Voluntary Disclosure

Voluntary disclosures 2017: arrivata la proroga al 30 settembre

In Gazzetta la proroga della voluntary bis al 30 settembre 2017: in base a quanto previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 28 luglio 2017. La scadenza slitta al 2 ottobre perchè il 30 settembre cade di sabato. 

Il Decreto fiascale 193/2016 collegato alla Legge di stabilità 2017, ha inserito l’articolo 5-octies nel decreto legge 28 giugno 1990, n. 167 che ha previsto la riapertura dei termini della procedura di collaborazione volontaria in un intervallo temporale che va dal 24 ottobre 2016 al 31 luglio 2017. I dati di adesione alla seconda voluntary, sono stati fonte di preoccupazione per il Ministero dell'Economia e della Finanza in quanto il numero delle istanze di adesione è piuttosto modesto rispetto alle stime previste. Dati questi risultati deludenti, è probabile la riapertura di una discussione su

  • come recuperare il contante
  • come aumentare la platea dei beneficiari della voluntary.

 In particolare,l'articolo 1 del DPCM del 28.07.2017 prevede che "il termine del 31 luglio 2017, entro il quale e' possibile avvalersi della riapertura della procedura di collaborazione volontaria disposta dall' art. 5-octies del decreto-legge  28  giugno 1990, n. 167, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 1990, n. 227, è prorogato al 30 settembre 2017."