Voluntary Disclosure

Voluntary disclosure: prove per una nuova riapertura

Presso il ministero dell’Economia e delle Finanze è stato istituito un gruppo di studio con lo scopo di stimare quanto capitale ancora si nasconda all’estero nonostante l'operazione di voluntary disclosure. Secondo i tecnici del ministero, infatti, potrebbero esserci ancora capitali non dichiarati in alcuni ex paradisi fiscali. Se le indagini del gruppo di studio portassero a esiti positivi non è esclusa la riapertura di una nuova finestra per il rientro dei capitali dall’estero. Al momento, però, questa è solo un’ipotesi visto che nel decreto Milleproroghe non è stata inserita alcuna proroga per l’operazione di voluntary disclosure, che si è conclusa il 29 dicembre.