Oneri deducibili e Detraibili

Tasse universitarie non statali: ecco le detrazioni per le spese 2021

Viene pubblicato in GU n 31 del 7 febbraio 2022 il Decreto del Ministero della Università del 23 dicembre 2021 con l'individuazione degli importi delle tasse e dei contributi di iscrizione alle Università non statali ai fini della detrazione dall'imposta lorda sui redditi dell'anno 2021.  

In particolare, la spesa relativa alle tasse e ai contributi di  iscrizione per la frequenza dei

  • corsi di laurea, 
  • corsi di laurea magistrale 
  • corsi di laurea magistrale a ciclo unico

delle università non  statali,  detraibile dall'imposta lorda sui redditi dell'anno 2021, ai sensi dell'art. 15, comma 1, lettera e), del decreto del Presidente della  Repubblica   22 dicembre 1986, n. 917, è  individuata, per ciascuna area disciplinare di afferenza e zona geografica in cui ha sede l'Ateneo presso il quale è presente il corso di studio, negli importi massimi indicati nella seguente tabella:

Tipologia corsi di laurea, laurea magistrale e  laurea  magistrale  a ciclo unico

Area disciplinare corsi di istruzione Zona geografica nord Zona geografica centro Zona geografica sud e isole
Medica 3.900 3.100 2.900
Sanitaria 3.900 2.900 2.700
Scientifico/tecnologica 3.700 2.900 2.600
Umanistico/sociale 3.200 2.800 2.500

Nell'allegato 1 sono riportate le classi di laurea, di laurea magistrale e di laurea magistrale a ciclo  unico afferenti alle aree disciplinari di cui al comma 1, nonché le zone geografiche di riferimento delle regioni. SCARICA QUI L'ALLEGATO
Invece la spesa riferita agli  studenti iscritti ai corsi di dottorato, di specializzazione e ai master  universitari di primo e secondo livello è indicata nell'importo massimo nella sottostante tabella: 

Spesa massima detraibile Zona geografica nord Zona geografica centro Zona geografica sud e isole
Per i corsi di dottorato, specializzazione, e master universitari di primo e secondo livello 3.900 3.100 2.900
Allegati: