Bollo e concessioni governative

Tassa di concessione governativa, legittimo il ruolo per l’eccedenza di rimborso

La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 12939 del 24 maggio 2013, ha affermato la legittimità della riscossione mediante ruolo da parte dell’Amministrazione finanziaria per recuperare l’eccedenza di rimborso della tassa di concessione governativa con riferimento ad annualità coperte da decadenza. I giudici, infatti, hanno ribadito la natura tributaria della tassa in questione, natura che non cambia anche se il rimborso dell’importo sia stato disposto con ordinanza anticipatoria, non avente autorità di giudicato sul diritto sostanziale.