Società di Comodo

Società di comodo se in perdita fiscale da cinque periodi d’imposta

Il decreto legislativo sulle semplificazioni fiscali, in dirittura d’arrivo, con molta probabilità conterrà una norma che stabilirà che una società è considerata di comodo se in perdita fiscale da cinque periodi d’imposta, anziché tre. La novità, se confermata, dovrebbe entrare in vigore a partire dal periodo d’imposta 2014. Se così fosse, il quinquennio da considerare nel prossimo modello Unico 2015 sarà, per i soggetti con periodo d’imposta coincidente con l’anno solare, quello 2009/2013. L’estensione del monitoraggio a cinque dei periodi in perdita porta anche l’ampliamento delle possibilità di ricadere in una situazione di disapplicazione della normativa.
 

Nessun articolo correlato