Sisma dell’Emilia, pronto il modello per richiedere i finanziamenti

Un provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate emanato ieri 22 ottobre ha approvato il modello di comunicazione per le imprese che hanno subito danni a causa degli eventi sismici del 20 e del 29 maggio dell’Emilia, Lombardia e Veneto e che hanno i requisiti per accedere al finanziamento garantito dallo Stato. Il modello serve per accedere ai finanziamenti delle banche per il pagamento dei tributi, dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria e deve essere inviato entro il 16 novembre 2012 esclusivamente in via telematica.