FISCO

Scambio automatico informazioni fiscali con Singapore, Russia, Israele e Arabia

Il Ministero dell'Economia e delle finanze ha pubblicato il 17 gennaio 2017 un decreto di modifica degli elenchi dei Paesi con cui è previsto lo scambio automatico di informazioni nei settori fiscali. In particolare, al D.M. 28 dicembre 2015 in materia di scambio automatico obbligatorio di informazioni fiscali sono stati modificati i seguenti allegati: 

  • C (Elenco delle giurisdizioni oggetto di comunicazione)
  • D (Elenco delle giurisdizioni partecipanti) .

Il 30 gennaio 2017 (serie generale n. 24) è stato pubblicato tale decreto sulla Gazzetta Ufficiale e tra i nuovi Paesi a cui si apre le scambio di informazioni ci sono:

  • Arabia Saudita,
  • Brasile,
  • Groenlandia,
  • Israele,
  • Kuwait,
  • Singapore
  • Uruguay.

 

Allegati: