Dichiarazione 730

Scadenza modello 730/2011 integrativo il 25 ottobre

I contribuenti che abbiano commesso errori nella compilazione del Modello 730/2011 che hanno comportato minor rimborso o maggior debito possono sanare la situazione con un nuovo 730 che modifica il precedente. Il modello integrativo va consegnato solo ad un intermediario abilitato , caf o professionista , e al proprio sostituto di imposta. La correzione si effettua riportando nell’apposita casella ” 730 integrativo" il codice 1 per segnalare un errore riguardante gli oneri deducibili o detraibili; codice 2 per correggere dati del sostituto incaricato del conguaglio; codice 3 in caso di errori in entrambi i campi. Da ricordare che entro il 10 novembre il contribuente riceverà dall’intermediario una comunicazione della nuova somma di rimborso spettante che verra liquidata con la retribuzione di dicembre