Contenzioso Tributario

Sanzioni tributarie, circolare delle Entrate con i primi chiarimenti sulla riforma

L'Agenzia delle Entrate, con la Circolare n. 4/E/2016 pubblicata lo scorso venerdì 4 marzo, ha fornito chiarimenti sulle nuove sanzioni tributarie, in particolare sull’ambito di operatività del principio del favor rei con riferimento agli atti emessi prima e dopo l’entrata in vigore del D.Lgs. n. 158/2015. Negli atti emessi a decorrere dal 1° gennaio 2016 sono esposte le circostanze di fatto e di diritto che giustificano l’applicazione del principio del favor rei. Per gli atti emessi prima del 1° gennaio 2016, contenenti l’irrogazione della sanzione in base alle disposizioni ante modifica, e per i quali sono ancora pendenti i termini per la proposizione del ricorso, il contribuente ha diritto ad ottenere il ricalcolo delle sanzioni in base al favor rei presentando una semplice istanza.