Accertamento e controlli

San Marino senza più segreto bancario dal 2017

San Marino e l'Unione europea hanno siglato un accordo per abbattere il segreto bancario per i cittadini comunitari a partire dal 1° gennaio 2017. L’ accordo è stato approvato ieri dal Parlamento europeo e renderà più difficile per i cittadini Ue aprire conti bancari nella Repubblica di San marino per nascondere capitali al fisco. San Marino e UE, in realtà, avevano già raggiunto un accordo nel mese di dicembre 2015 per reprimere le frodi e l’evasione fiscale. Ora, dal 2017 si scambieranno automaticamente le informazioni sui conti finanziari dei reciproci residenti. Le informazioni trasmesse fra le autorità fiscali riguarderanno non solo il reddito, come interessi e dividendi, ma anche i saldi e i proventi della cessione delle attività finanziarie.