Riduzione della detrazioni IRPEF dal 19 al 18% se entro gennaio non si troveranno altri fondi

Il c. 575 della Legge di Stabilità prevede che entro il 31 gennaio 2014 dovranno essere adottati provvedimenti normativi, di razionalizzazione delle detrazioni per oneri di cui all’art. 15 del Tuir, per trovare le entrate per finanziare e tutelare i soggetti invalidi, disabili o non autosufficienti.
Si tratta  della deducibilità delle spese mediche, degli interessi sui mutui, spese scolastiche, assicurazioni ecc…
Se tale razionalizzazione non sarà possibile si procederà alla riduzione della misura della detrazione, prevista attualmente dall’art.15, riducendola dal 19% al 18% per il periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2013 e al 17 per cento a decorrere dal periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2014.
Dovranno insomma essere recuperati dalla "razionalizzazione" della detrazione degli oneri, la somma di 488 milioni nel 2014, 772 milioni nel 2015 e 564 milioni nel 2016.