Agevolazioni Covid-19

Regime forfetario per artigiani e commercianti: chiarimenti Inps

Con la Circolare n. 35 del 19 febbraio 2015, l'INPS ha fornito chiarimenti in merito al regime contributivo agevolato per artigiani e commercianti in regime forfetario, previsto dalla Legge n. 190/2014, che è stato modificato dalla Legge di Stabilità 2016. In particolare, l'INPS ha precisato che il regime previdenziale agevolato continua ad avere, anche dopo le modifiche della Legge di Stabilità 2016, carattere opzionale ed è accessibile esclusivamente su domanda: la richiesta di adesione per i soggetti già esercenti attività d'impresa dovrà essere effettuata tramite la presentazione di un apposito modulo entro il 28 febbraio 2016. Rispetto a quanto previsto in passato, però, la contribuzione dovuta, sia quella sul reddito entro il minimale, sia quella sul reddito eventualmente eccedente, viene ridotta del 35%.