Rubrica del lavoro

Rappresentanza:inizia la raccolta dei dati dalle aziende

Con la circolare 146  del 6 dicembre l'INPS comunica le  istruzioni operative riguardanti l’attività di raccolta dei dati sugli associati a  ciascuna Organizzazione sindacale di categoria firmataria o aderente al Testo unico sulla Rappresentanza del 10 gennaio 2014 sottoscritto da Confindustria, CGIL, CISL e UIL e modificato il 4 luglio 2017.

Come noto, in base alla nuova convenzione saranno l’INPS e l’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ad effettuare l’attività di raccolta del dato elettorale, relativo ai consensi ottenuti dalle singole Organizzazioni sindacali (OO.SS.) nelle elezioni delle rappresentanze sindacali unitarie (RSU). All’INPS è inoltre affidata l’attività di ponderazione del dato associativo con il dato elettorale.

L’INPS raccoglierà i dati dalle aziende, nella sezione <RappresentanzaSindacale> della denuncia aziendale del modulo Uniemens a partire dal periodo  Gennaio 2020 ; si tratta  in particolare delle informazioni relative a :

  • contratto collettivo nazionale di lavoro applicato, 
  • Organizzazioni sindacali cui aderiscono i lavoratori. 

Sono esclusi i dati relativi al personale dirigente.

Nell'allegato 2  alla circolare sono elencati i  codici attribuiti ai contratti collettivi nazionali riferibili all’area di rappresentanza di Confindustria 

Su indicazioni di Confindustria è stata effettuata una codifica anche delle Organizzazioni sindacali firmatarie o aderenti al T.U. del 10 gennaio 2014  elencate all' Allegato n. 3.

 seguite modalità analoghe a quelle già illustrate con la circolare n. 76 del 2015.

La circolare illustra in dettaglio le modalità di raccolta dei dati dalle aziende nella  sezione <DenunciaAziendale> , riguardanti :

– contratto collettivo nazionale di lavoro applicato ai dipendenti;

– federazione di categoria cui i dipendenti aderiscono;

– numero dei lavoratori aderenti, con separata evidenza del numero degli iscritti appartenenti a unità produttive con più di quindici dipendenti ove siano presenti rappresentanze sindacali aziendali (RSA) ovvero non sia presente alcuna forma di rappresentanza sindacale.

Per effettuare la registrazione  le imprese, o gli intermediari autorizzati, mediante la funzionalità denominata “Rappresentanza Sindacale”, accessibile all’interno del Cassetto Previdenziale Aziende/Gestione Istanze online,  devono inviare  un’apposita  richiesta telematica finalizzata al rilascio di un codice di autorizzazione per la trasmissione mensile dei dati di rappresentanza mediante la denuncia contributiva Uniemens.