Agevolazioni Covid-19

Patent box dal 2015: istanza entro il 31 dicembre

Per far scattare il regime del patent box già dal 2015, l’opzione per il patent box e la correlata istanza di ruling alle Entrate per i beni utilizzati direttamente devono essere inviate entro il prossimo 31 dicembre. È, però, possibile completare i documenti di ruling entro 120 giorni. In ogni caso, qualora la detassazione non sia conveniente e non venga dunque utilizzata nel modello Unico, non vi saranno conseguenze negative per le imprese. Se il reddito ascrivibile al bene immateriale è negativo, la detassazione è rinviata all’esercizio in cui si produrranno utili. La perdita è comunque utilizzabile ordinariamente a riduzione dell’imponibile complessivo. Nei ruling, le imprese dovranno illustrare il metodo di quantificazione della parte di reddito ascrivibile al bene immateriale che è stato individuato sulla base delle linee Ocse sui transfer price. Sarebbero necessarie istruzioni al riguardo. Nel frattempo, nel Ddl di Stabilità 2016 dovrebbero arrivare tre modifiche alla disciplina del patent box per renderlo più semplice e che puntano a: disciplinare la ripartizione delle perdite; definire la complementarietà dei beni immateriali; individuare le soluzioni tecniche per agevolare il rimpatrio dei marchi entro il 30.06.2016.