Definizione Liti pendenti

Liti fiscali: possibile la definizione per quelle pendenti fino al 31.12.2011

Il Decreto Proroghe, definitivamente convertito in legge, riapre i termini per la definizione delle liti fiscali pendenti di valore non superiore a € 20.000 in cui è parte l’Amministrazione finanziaria. In particolare, viene previsto che sono definibili le controversie pendenti al 31.12.2011 (anziché al 01.05.2011) e che il pagamento deve essere effettuato entro il 2 aprile 2012 (la scadenza originaria era il 30.11.2011). Resta fissato al 2 aprile 2012 il termine previsto per la presentazione della domanda di definizione.

Nessun articolo correlato