FISCO

Legge di stabilità: al vaglio il fondo per le 4 banche in crisi

E in fase di esame in commissione Bilancio alla Camera il blocco di 3mila emendamenti alla legge di stabilità 2016 dichiarati ammissibili. Tra le  novità in arrivo:  credito d’imposta al 10% per gli investimenti per il Mezzogiorno ,   taglio delle addizionali Irpef delle Regioni ,  fondo salva-risparmio di 100 milioni per le Banche .
Le votazioni cominceranno proprio  dai 130 emendamenti parlamentari al decreto salva-banche trasformato dal Governo in una modifica alla stabilità, tra le proteste di Lega e M5S. La maggioranza intende introdurre una dote di 100 milioni  per un fondo di solidarietà da istituire al Mef per dare «sollievo» al 30% dei 350 milioni di bond subordinati in mano ai piccoli risparmiatori delle quattro banche entrate nel meccanismo di risoluzione: Banca delle Marche, Banca popolare dell’Etruria e del Lazio, Cassa di risparmio di Ferrara e CariChieti. Il viceministro dell’Economia Enrico Morando  è rivolto a lla salvaguardia dei correntisti più deboli con confini e limiti».