Legge di Stabilità

Legge di Stabilità 2016: IMUS eliminata

Il DDL stabilità 2016 abroga l’art. 11, D.Lgs. n. 23/2011 che prevedeva l’istituzione, a partire dal 2016, dell’Imposta Municipale Secondaria (IMUS), che avrebbe dovuto sostituire i seguenti tributi comunali: la tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche (TOSAP); il canone di occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP); l'imposta comunale sulla pubblicità e i diritti sulle pubbliche affissioni (ICP DPA);il canone per l'autorizzazione all'installazione dei mezzi pubblicitari (CIMP). La norma demandava l'istituzione dell'Imus a regolamento governativo, che non è mai stato approvato. Si segnala, inoltre, che anche nel progetto di riforma della c.d. Local tax era stato previsto il superamento dell'Imus. Si tratta, dunque, dell'abrogazione di una norma del tutto superflua.