FISCO

Legge di Stabilità 2016: atteso oggi l’ok al Ddl da parte del Presidente della Repubblica

Il disegno di legge di Stabilità 2016 ha ottenuto ieri la bollinatura finale della Ragioneria generale dello Stato per essere poi trasmessa al Presidente della Repubblica. Nella giornata di oggi, se il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, non solleverà rilievi, il testo dovrebbe essere già trasmesso al Senato. Nel testo del Ddl viene previsto che, per il 2016, il congelamento del fisco locale e regionale sarà generale e includerà anche la «super-Tasi», l’aliquota aggiuntiva dello 0,8 per mille che potrà essere applicata l’anno prossimo solo da chi l’aveva introdotta già quest’anno su seconde case e altri immobili (escludendo i terreni agricoli oltre alle abitazioni principali). L'unica eccezione sarà costituita dagli aumenti automatici in caso di extradeficit sanitario (Regioni) e pre-dissesto (Comuni) e quelli legati al piani di restituzione da parte dei governatori delle anticipazioni sblocca-debiti ottenute dal ministero dell’Economia.