FISCO

Legge di Stabilità 2016: ammortamento accelerato per marchi e brevetti

Il Ddl di Stabilità 2016 approvato venerdì in prima lettura dal Senato, nell’ambito delle disposizioni di favore relative agli ammortamenti, riducendo a cinque anni il periodo di ammortamento di marchi e avviamento affrancati per effetto del regime di riallineamento alternativo previsto dall’articolo 15, comma 10, del Dl 185/2008, prevede ammortamenti accelerati per i maggiori valori di marchi e avviamenti iscritti a seguito di operazioni straordinarie. Per le operazioni di aggregazioni aziendale poste in essere a decorrere dall’esercizio successivo a quello in corso al 31 dicembre 2015 (2016 per i soggetti «solari») l’ammortamento dei maggiori valori dei marchi e dell’avviamento affrancati non avverrebbe più per decimi, bensì per quinti. La nuova disciplina del riallineamento accelerato ha carattere permanente.