Iva detraibile per l’edilizia

Tra le misure del Decreto Sviluppo, firmato il 15 giugno 2012 dal Consiglio dei Ministri e in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, vi è il ritorno della detraibilità dell’Iva nel settore dell’edilizia. Il Decreto, infatti, all’art. 9, riscrive le disposizioni di cui all’art. 10, commi 8, 8-bis e 8-ter, D.P.R. n. 633/1972, stabilendo che le cessioni e le locazioni di fabbricati abitativi possono essere sempre assoggettate ad Iva, di conseguenza, è possibile anche detrarre l’Iva assolta sugli acquisti.