IMU 2015: esenzione per i non residenti, ma a certe condizioni

Da quest’anno scatta il nuovo esonero dall’Imu per i cittadini italiani residenti all’estero. E’ bene, tuttavia, tenere presenti le numerose condizioni richieste dalla norma (art. 9-bis del D.L. n. 47/2014), che prevede l’equiparazione all’abitazione principale dell’unica unità immobiliare posseduta dai cittadini italiani non residenti nel territorio dello Stato e iscritti all’Anagrafe degli italiani residenti all’estero (Aire), già pensionati nei rispettivi Paesi di residenza, a titolo di proprietà o di usufrutto, a condizione che non risulti locata o data in comodato d’uso.