Appalti

Fattura elettronica per gli appalti secondo un modello standard Ue

E’ stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 6 maggio la Direttiva Europea 2014/55/EU, che entrerà in vigore il prossimo 26 maggio. Si tratta di una direttiva contenente norme sulla fatturazione elettronica europea. La direttiva contiene due importanti novità: la fattura elettronica dovrà avere un contenuto standardizzato nel caso di appalti pubblici per consentire un utilizzo limitato a livello europeo di formati diversi; la particolare modalità di certificazione dei corrispettivi prevista per le pubbliche amministrazioni dovrà essere estesa a tutte le stazioni appaltanti e ai concessionari.
 

Nessun articolo correlato