Attualità

Entrate tributarie gennaio-luglio 2014, andamento stabile

Il Dipartimento delle Finanze ha pubblicato sul proprio sito il bollettino delle entrate tributarie relativo al periodo gennaio-luglio 2014, con le appendici statistiche e la nota tecnica. Dai dati, emerge un andamento stabile rispetto allo stesso periodo del 2013. Continua il trend positivo dell’Iva sugli scambi interni con un incremento del 4,1 per cento. Risulta in calo l’Irpef con una variazione negativa dello 0,6 dovuta agli andamenti delle ritenute sui redditi dei dipendenti del settore privato (–0,9%), del settore pubblico (–0,4%) e dei lavoratori autonomi (–2,7%), parzialmente compensati dall’aumento dei versamenti in autoliquidazione (+2,2%). L’Ires mostra un calo del 20,8% dovuto ai minori versamenti a saldo 2013 e in acconto 2014 effettuati da banche e assicurazioni a seguito dell’incremento previsto dal D.L.n. 133/2013.