Contributi Previdenziali

Ecco i codici tributo per il versamento con F24 dei contributi E.N.P.A.B.

Con Risoluzione n 45/E del 29 luglio, avente ad oggetto “Istituzione delle causali contributo per il versamento, tramite il modello “F24”, dei contributi di spettanza dell’Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza dei Biologi – E.N.P.A.B.” vengono appunto istituiti i seguenti codici tributo:

  • “E095” denominato “ENPAB – CONTRIBUTI CORRENTI”;
  • “E096” denominato “ENPAB – CONTRIBUTI PREGRESSI”;
  • “E097” denominato “ENPAB –RATEAZIONI CONTRIBUTIVE”;
  • “E098” denominato “ENPAB – RISCATTI”;
  • “E099” denominato “ENPAB –CONTRIBUTI VOLONTARI”.

 

I codici tributo, operativi dal 1 agosto, si sono resi necessari per permettere agli iscritti all’E.N.P.A.B. il versamento dei contributi.

Si ricorda che con una convenzione del 28 luglio siglata tra l’Agenzia delle entrate e l’E.N.P.A.B., è stato regolato il servizio di riscossione mediante F24 dei contributi previdenziali e assistenziali dovuti dagli iscritti al citato Ente.

Istruzioni di compilazione dell’F24:

le causali sono esposte nella sezione “Altri enti previdenziali e assicurativi” (secondo riquadro), Divisione Servizi nel campo “causale contributo”, esclusivamente in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a debito versati”, indicando:

  • nel campo “codice ente”, il codice “0012”;
  • nel campo “codice sede”, nessun valore;
  • nel campo “codice posizione”, nessun valore;
  • nel campo “periodo di riferimento: da mm/aaaa a mm/aaaa”, il mese e l’anno di competenza del contributo da versare, nel formato “MM/AAAA”

Nessun articolo correlato