Agricoltura

Denuncia infortunio telematica anche per l’agricoltura

L'inail ha comunicato ieri nella circolare n. 37 del 24 settembre 2018 che a partire dal 1 ottobre 2018 sara disponibile anche per gli operatori dell'agricoltura il servizio online per la Denuncia/comunicazione di infortunio telematica .

La circolare  chiarisce che  i datori di lavoro del settore agricoltura, per l’accesso ai servizi telematici Inail, devono essere in possesso del profilo di “Utente con credenziali dispositive”, acquisibile tramite il servizio “Richiedi credenziali dispositive” disponibile sul portale www.inail.it, oppure  le credenziali :

  • Spid
  • Pin Inps
  • Carta Nazionale dei Servizi (Cns)

In alternativa, può essere presentata richiesta alle Sedi territoriali dell’Inail previa compilazione dell’apposito modulo reperibile nel portale alla sezione “ATTI E
DOCUMENTI” -> “Moduli e modelli”, sottosezione “PRESTAZIONI”, voce “Altri moduli”.
 Ulteriori istruzioni sono riportate nella sezione “SUPPORTO” -> “Guide manuali operativi”, sottosezione “Servizi online – Istruzioni per l'accesso” del sito INAIL
Gli intermediari e i loro delegati possono accedere al servizio per l’inoltro della denuncia/comunicazione di infortunio per il settore agricoltura con le credenziali già in
loro possesso. 

Nel servizio è possibile anche la ricerca dei certificati inviati dai medici competenti sia da parte dei datori di lavoro che dei lavoratori

L’obbligo di avvalersi esclusivamente del servizio telematico di denuncia/comunicazione  di infortunio  sarà in vigore dal 15° giorno successivo alla data di pubblicazione della circolare sul sito dell’Istituto (24.9.2018), quindi  dal 9 ottobre 2018.

L'inoltro con le nuove modalità telematiche è comunque valido anche prima di quella data.