Accertamento e controlli

Controlli formali su UNICO 2013: documenti anche entro settembre

Con comunicato stampa diffuso ieri 30 luglio, l’Agenzia delle Entrate ha informato i contribuenti che hanno tempo fino a settembre per rispondere alle richieste di documentazione inviate in questo mese di luglio dalle Entrate relativamente alle dichiarazioni UNICO 2013 (periodo d’imposta 2012). Lo slittamento è concesso per evitare potenziali accavallamenti con le risposte che i contribuenti dovranno dare agli alert che stanno giungendo dal Fisco diretti a favorire la compliance come previsto dalla Legge di Stabilità 2015 (e che riguardano, in particolare, comunicazioni di anomalie su rateizzazione di plusvalenze e sopravvenienze attive; studi di settore, incroci dei dati comunicati ai fini del c.d. spesometro e compensi che dall’esame del modello 770 non appaiono dichiarati dal professionista percettore).