Contenzioso Tributario

Contenzioso: approvato il decreto sul processo tributario telematico

E’ stato approvato il 4 agosto scorso il decreto del direttore Generale delle Finanze, reso noto ieri ed ora in attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, che detta le regole tecnico-operative per l’avvio del processo tributario telematico dinanzi alle commissioni tributarie provinciali e regionali. Il debutto del processo tributario telematico sarà graduale. Si partirà dal 1° dicembre 2015, data in cui il processo tributario telematico sarà avviato soltanto presso le commissioni tributarie provinciali e regionali di Toscana e Umbria. Per i collegi tributari delle altre regioni occorrerà, invece, attendere ancora. Per l’abilitazione al sistema, innanzitutto, collegarsi al sito www.giustiziatributaria.gov.it. La registrazione potrà essere fatta solo da coloro che sono in possesso di una firma elettronica qualificata o di una firma digitale e di un indirizzo di posta elettronica certificata. Una volta effettuata con successo la registrazione, sarà possibile trasmettere atti e documenti informatici connessi al processo tributario in formato pdf, nonché formare e consultare il fascicolo e acquisire tutte le informazioni riguardanti i giudizi tributari.