Certificazione Unica

Certificazione unica 2016 sdoppiata

Sono due le bozze dei modelli di Certificazione Unica 2016 (redditi 2015) pubblicate sul sito dell’Agenzia delle Entrate: un modello sintetico ed uno ordinario. La CU sintetica rappresenta la certificazione che il sostituto è tenuto a consegnare al percipiente di redditi di lavoro dipendente/assimilato o autonomo/provvigioni entro il 28 febbraio 2016, mentre la Cu ordinaria è quella che deve essere trasmessa telematicamente alle Entrate entro il 7 marzo 2016. La Cu ordinaria, oltre a contenere i dati della Cu sintetica, contiene anche tutte le informazioni di cui l’Agenzia ha bisogno per elaborare i 730 precompilati, ma anche per disporre in anticipo (rispetto alla scadenza del 770) dei dati necessari per effettuare accertamenti o riliquidazioni d’imposta (per esempio il Tfr e altre indennità soggette a tassazione separata).