Catasto ed Estimo: abilitati anche gli agrotecnici

La Corte costituzionale, con la sentenza n. 154 depositata ieri 15 luglio 2015, ha esteso anche agli agrotecnici iscritti all’albo la possibilità di svolgere attività in materia di atti catastali e in materia estimativa nel settore immobiliare. L’abilitazione, fino ad ora, era riservata solo a geometri, geometri laureati e periti agrari. La Corte costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’articolo 26, comma 7-ter del D.L. n. 248/2007 e chiuso in tal modo una questione su cui si dibatte da 15 anni.