I Contratti

Case in comodato ai figli, sconto IMU-TASI al 50%

Uno degli ultimi emendamenti alla Legge di Stabilità 2016 approvati dalla commissione Bilancio della Camera stabilisce nuovamente la tassazione IMU-TASI per le case date in comodato d'uso ai figli, anche se al 50%. L'emendamento estende, però, questo "sconto" anche a chi oltre all’immobile concesso in comodato possiede nello stesso Comune un’altra casa adibita a propria abitazione principale non di lusso (mentre prima poteva possedere solo quello concesso in comodato).

Tra i correttivi, c'è anche il mantenimento del tetto di 1.000 euro per i pagamenti in contanti delle prestazioni della Pa, quali le pensioni. Oltre questo limite, resta l’obbligo per le pubbliche amministrazioni di procedere al pagamento degli emolumenti – pensioni in primis – esclusivamente mediante l'utilizzo di strumenti telematici.

Nessun articolo correlato