Accertamento e controlli

Cartelle pazze: autotutela del contribuente

La Commissione Finanze del Senato ha approvato ieri il testo del “Ddl cartelle pazze”. Il disegno di legge punta a rafforzare la tutela dei contribuenti. Le ganasce fiscali non si applicheranno per i debiti inferiori a 1.000 euro (e per almeno 4 mesi dall’avviso di pagamento). Vi sarà, inoltre, la sospensione immediata per l’esecuzione delle cartelle esattoriali illegittime. Viene poi stabilito che, entro 90 giorni dalla notifica “del primo atto di riscossione utile o di un atto della procedura cautelare/esecutiva”, il contribuente può presentare un’autodichiarazione che obbliga l’agente per la riscossione a fermarsi.