Rubrica del lavoro

Assicurazione infortuni domestici dal 2020 online

Dal 1 gennaio 2020 entra in vigore l'obbligo di iscrizione con modalità esclusivamente telematiche  all'assicurazione contro gli infortuni domestici .

Si ricorda che l'assicurazione è obbligatoria per chi si occupa in prima persona esclusivamente del lavoro domestico e non è coperto da altre forme assicurative. Sono soggette all'obbligole  persone di età compresa tra i 18 e i 67 anni . Il premio assicurativo unitario a carico dei soggetti tenuti a iscriversi all’assicurazione è fissato in euro 24 annui, esenti da oneri fiscali  e non è frazionabile.  Il termine di pagamento è il 31 gennaio di ogni anno.

L’elevazione da 65 a 67 anni dell’obbligo assicurativo e la nuova misura del premio annuale da 12,91 euro a 24 euro sono state stabilite dalla legge 30 dicembre 2018, n. 145 “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e si applicano pertanto già dal 1° gennaio 2019.

Con la circolare n. 37 del 30 dicembre 2019 sono illustrati i tre nuovi servizi online da utilizzare obbligatoriamente dal 1° gennaio 2020 per la prima iscrizione all'assicurazione contro gli infortuni domestici.  Si tratta in particolare di :

  • “Domanda di iscrizione e richiesta avviso di pagamento” per i soggetti che devono richiedere la prima iscrizione;
  • “Domanda di iscrizione e rinnovo con dichiarazione sostitutiva” per i soggetti che hanno diritto all’esonero del versamento del premio;
  • “Invia la richiesta di cancellazione dall’assicurazione” per la comunicazione di cancellazione dall’assicurazione.

Per utilizzare i servizi telematici , descritti in dettaglio i servizi telematici sono necessarie le  credenziali dispositive (dell’Inail, dell’Inps, della Carta nazionale dei servizi o di Spid).

La circolare precisa che dal 1° gennaio 2020 i soggetti "tenuti all’iscrizione  e al pagamento del premio assicurativo presentano all’Inail la domanda di iscrizione  esclusivamente con modalità telematiche tramite il servizio Domanda di iscrizione e richiesta avviso di pagamento disponibile per gli utenti in possesso delle credenziali  dispositive in www.inail.it., sia nel caso debbano iscriversi per la  prima volta, sia da quelle che, pur essendo state iscritte in passato all’assicurazione, non hanno rinnovato l’assicurazione pagando il premio l’anno precedente o hanno  chiesto la cancellazione dall’assicurazione per il venir meno dei requisiti assicurativi.
Per effettuare la domanda di iscrizione il richiedente deve compilare nel servizio online  la sezione A – Dati del richiedente – e la sezione B – Requisiti assicurativi.

Si ricorda anche che il  premio assicurativo è a carico dello Stato per i soggetti in possesso di  entrambi i requisiti sottoindicati:

  1.  titolarità di redditi lordi propri ai fini Irpef non superiori a 4.648,11 euro annui;
  2. appartenenza a un nucleo familiare il cui reddito complessivo lordo ai fini Irpef non  sia superiore a 9.296,22 euro annui.

Ulteriori servizi digitali sono in programma e saranno implementati dall'INAIL nei prossimi mesi,  in particolare per la visualizzazione e stampa online degli avvisi di pagamento , delle ricevute e l'invio di segnalazioni o richieste di informazioni 

Allegati: