Dichiarazione 730

730 precompilato 2016, i medici temono il rischio di una duplicazione di adempimenti

In vista delle novità sul 730 precompilato, che dal 2016 conterrà anche i dati delle spese sanitarie dei contribuenti, la Federazione nazionale dei medici e degli odontoiatri (Fnomceo) ha voluto incontrare i rappresentati dei ministeri competenti e dell’Agenzia delle Entrate per esporre i problemi connessi alla trasmissione dati relativa al 730 precompilato. Tra le criticità segnalate dalla Fnomceo c’è anche quella legata al rischio di duplicazioni di adempimenti. L’agenzia delle Entrate ha assicurato che sarà fatto il possibile per evitare adempimenti doppi.