Tosap - Cosap - Tarsu - Tasse varie

Tributi comunali, nuove procedure per inviare gli atti al Mef

A decorrere dal 30 ottobre scorso, sono state modificate le procedure relative alla trasmissione telematica al Ministero dell’Economia e delle Finanze, tramite il Portale del federalismo fiscale delle delibere di approvazione delle aliquote o tariffe e dei regolamenti concernenti i tributi comunali. Lo ha reso noto il Ministero dell’Economia e delle Finanze con la Nota n. 24674 dell’11 novembre 2013 indirizzata alle amministrazioni comunali.
La principale novità della procedura è la creazione di una nuova sezione "Imu", riservata alla trasmissione degli atti relativi a questo tributo. Alle delibere tariffarie e ai regolamenti concernenti gli altri tributi locali (Tares, Icp-Cimp, Tosap-Cosap, imposte di scopo e di soggiorno o di sbarco) è dedicata, invece, la sezione “Altri tributi”.
Un’altra novità della procedura è l’attivazione di un servizio a favore dei Comuni (in presenza di un indirizzo di posta elettronica registrato), che prevede l’avviso, tramite e-mail dell’avvenuta pubblicazione degli atti in materia di IMU sul sito www.finanze.it.
 
 
 
Allegati:

Nessun articolo correlato