Lavoro Dipendente

Testo Unico dell’apprendistato

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale  n. 236 del 10 ottobre 2011 il Decreto Legislativo n. 167 del 14 settembre 2011, Testo Unico dell’apprendistato, che disciplina l’apprendistato come contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione e alla occupazione dei giovani.

In Allegato il testo del Dlgs vigente al 18 Novembre 2013.

Il Testo Unico è costituito da 7 articoli con contestuale abrogazione delle leggi precedenti (semplificazione):

Art. 1 – Definizione
Art. 2 – Disciplina generale
Art. 3 – Apprendistato per la qualifica e per il diploma professionale
Art. 4 – Apprendistato professionalizzante o contratto di mestiere
Art. 5 – Apprendistato di alta formazione e di ricerca
Art. 6 – Standard professionali, standard formativi e certificazione delle competenze
Art. 7 – Disposizioni finali

Testo aggiornato con le modifiche introdotte da:

  • La LEGGE 12 novembre 2011, n. 183 (in SO n.234, relativo alla G.U. 14/11/2011, n.265) ha disposto (con l’art. 22, comma 1) la modifica dell’art. 7, comma 4.
  • La LEGGE 28 giugno 2012, n. 92 (in SO n.136, relativo alla G.U. 03/07/2012, n.153) ha disposto (con l’art. 1, comma 17) la modifica dell’art. 4, comma 2.
  • La LEGGE 28 giugno 2012, n. 92 (in SO n.136, relativo alla G.U. 03/07/2012, n.153) ha disposto (con l’art. 2, comma 36) l’introduzione e la modifica della lettera e-bis all’art. 2, comma 2.
  • La LEGGE 28 giugno 2012, n. 92 (in SO n.136, relativo alla G.U. 03/07/2012, n.153) ha disposto (con l’art. 1, comma 16, lettera a)) l’introduzione della lettera a-bis) all’art. 2, comma 1; (con l’art. 1, comma 16, lettera b)) la modifica dell’art. 2, comma 1, lettera m); (con l’art. 1, commi 16, lettera c) e 18) la modifica dell’art. 2, comma 3; (con l’art. 1, comma 16, lettera d)) l’introduzione dei commi 3-bis e 3-ter all’art. 2; (con l’art. 1, comma 19) la modifica dell’art. 2, comma 3-bis.
  • Il DECRETO-LEGGE 28 giugno 2013, n. 76 (in G.U. 28/06/2013, n.150) , convertito con modificazioni dalla L. 9 agosto 2013, n. 99 (in G.U. 22/08/2013, n. 196), ha disposto (con l’art. 9, comma 3) l’introduzione del comma 2-bis all’art. 3.
Allegati:

Nessun articolo correlato