Agevolazioni Covid-19

Sisma centro Italia: il via libera della Camera

Ieri 23 marzo, la Camera ha approvato il disegno di legge di conversione in legge del Decreto legge del 9 febbraio 2017 n. 8 (Decreto Terremoto), recante nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017 (C. 4286-A che qui alleghiamo).

Il provvedimento passa ora all'esame del Senato.

Ricordiamo anche che uno degli emendamenti al testo approvati, ha previsto la proroga al 21 aprile 2017 del termine per presentare la domanda di Rottamazione delle cartelle di pagamento e la proroga al 15 giugno 2017 del termine entro cui l'Agente di riscossione deve comunicare al contribuente la liquidazione degli importi.

Il Decreto in questione è stato emanato dal Governo a seguito della straordinaria necessità ed urgenza di emanare ulteriori disposizioni per fronteggiare l'eccezionale reiterarsi di eventi sismici in concomitanza con il verificarsi di eccezionali condizioni climatiche avverse e calamità naturali che hanno interessato le regioni colpite dal terremoto, nonchè in relazione alla necessità di adottare misure urgenti per il mantenimento della capacità operativa del Servizio Nazionale della Protezione Civile.

Inoltre vengono adottate misure derogatorie per consentire l'accelerazione delle procedure di realizzazione degli interventi funzionali a superare la fase emergenziale, a garantire condizioni socio abitative adeguate alle popolazioni interessate e ad assicurare la realizzazione degli interventi per la riparazione, la ricostruzione, l'assistenza alla popolazione e la ripresa economica nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, interessati dagli eventi sismici.

Allegati: