Semplificazioni bis: approvate le nuove misure dal Consiglio dei Ministri

Il Consiglio dei Ministri nella riunione del 16 ottobre 2012, durata tre ore, ha ha approvato le nuove misure sulla semplificazione a favore dei cittadini e delle imprese proposte dal Ministro per la pubblica amministrazione e semplificazione, di concerto con il Ministro dello sviluppo economico. In particolare come indicato nel Comunicato, le semplificazioni intervengono sul lavoro e la previdenza, sulle infrastrutture, i beni culturali e l’edilizia, sulla privacy, sull’ambiente e sull’agricoltura.
Il “nuovo” provvedimento in materia di semplificazione rappresenta un proseguimento dell’opera intrapresa con il decreto-legge 9 febbraio 2012, n. 5 (c.d. “Semplifica Italia”) e darà un importante contributo al rispetto degli impegni assunti a livello comunitari per la riduzione degli oneri amministrativi gravanti su cittadini e imprese.

Pubblichiamo il testo del Comunicato Stampa n.50 diramato il 16/10/2012 dal Governo.

Allegati: