Contribuenti minimi

Regime fiscale semplificato per i contribuenti minimi – ulteriori chiarimenti

Con la presente circolare vengono forniti, sotto forma di risposta a numerosi quesiti formulati dalle associazioni di categoria, ulteriori chiarimenti in merito al regime dei contribuenti minimi.

Nel prosieguo della presente circolare, per semplicità, si farà riferimento ai commi dell’articolo 1 della legge finanziaria 2008 senza ulteriore specificazione.

INDICE

1) PREMESSA

2) REQUISITI DI AMMISSIONE/PERMANENZA NEL REGIME
2.1 Contemporaneo svolgimento di attività escluse e non dal regime dei minimi
2.2 Produttori agricoli
2.3 Applicazione regimi speciali
2.4 Partecipazione in società di persone o srl trasparenti
2.5 Limite dei 30.000 euro
2.6 Associato in partecipazione
2.7 Operazioni straordinarie
2.8 Beni strumentali
2.9 Attività iniziate da meno di 3 anni
2.10 Ricavi di competenza 2007 percepiti e fatturati nel 2008
2.11 Impresa familiare
2.12 Esportazioni
2.13 Prestazioni occasionali
2.14 Altri quesiti

3) ENTRATA NEL REGIME
3.1 Presentazione del modello di dichiarazione senza indicazione dell’opzione per il regime dei minimi
3.2 Emissione della fattura con addebito dell’imposta
3.3 Emissione dello scontrino o della ricevuta
3.4 Annotazione dei corrispettivi
3.5 Posticipazione della registrazione delle operazioni attive, per gli esercenti attività di autotrasporto di cui all’art. 74, quarto comma
3.6 Revoca dell’opzione per il regime delle nuove attività imprenditoriali o di lavoro autonomo

4) USCITA DAL REGIME
4.1 Opzione per il regime delle nuove attività imprenditoriali o di lavoro autonomo
4.2 Irap
4.3 Scorporo Iva
4.4 Valutazione rimanenze

5) DEDUCIBILITA’ DELLE SPESE
5.1 Spese a deducibilità limitata

6) ADEMPIMENTI
6.1 Perdite fiscali
6.2 Reverse charge
6.3 Versamenti
6.4 Bollo su fatture
6.5 Annotazione date di pagamento e di incasso
6.6 Autoconsumo
6.7 Acquisti intracomunitari
6.8 Crediti d’imposta
6.9 Componenti positivi al netto delle rimanenze finali
6.10 Determinazione del reddito – sopravvenienze attive/passive
6.11 Impresa familiare ed imposta sostitutiva
6.12 Detrazioni carichi famiglia e contributi previdenziali
6.13 Rimborso Iva
6.14. Rimborso delle ritenute subite eccedenti l’imposta sostitutiva

Allegati:

Nessun articolo correlato