FISCO

Immatricolazione e successIVA voltura di autoveicoli intracomunitari

Chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate in merito all’introduzione di un nuovo modello “F24 Auto UE” per le cessioni di auto provenienti dal “mercato parallelo”, e l’individuazione dei relativi criteri di esclusione dal nuovo adempimento.

Le nuove disposizioni prevedono l’obbligo, a carico dell’acquirente nazionale di autoveicoli, motoveicoli e loro rimorchi, oggetto di cessione intracomunitaria, di effettuare il versamento dell’IVA relativa alla prima vendita interna, tramite un nuovo modello F24, in cui è stato inserito un apposito spazio per il numero di telaio, elemento che garantisce un collegamento univoco tra l’IVA versata e l’operazione di vendita.

INDICE:

  • Premessa
  • Ambito di applicazione della nuova procedura
  • Adempimenti del contribuente
  • Gestione delle anomalie
Allegati: