Agevolazioni Covid-19

Green pass COVID-19: il testo del Dpcm firmato da Draghi

Il Presidente del Consiglio Draghi, ha firmato il Decreto che definisce le modalità di rilascio delle Certificazioni verdi digitali COVID-19 che faciliteranno:

  • la partecipazione ad eventi pubblici, 
  • l’accesso alle strutture sanitarie assistenziali (RSA) 
  • e gli spostamenti sul territorio nazionale.

Dal 1° luglio la Certificazione verde COVID-19 sarà valida come EU digital COVID certificate e renderà più semplice viaggiare da e per tutti i Paesi dell'Unione europea e dell’area Schengen. 

Mentre dal 17 giugno è attiva la piattaforma dgc.gov.it, dalla quale sarà possibile scaricare la Certificazione verde COVID-19, accedendo con la propria identità digitale (SPID o CIE), oppure con Tessera Sanitaria o documento di identità.

Tutte le certificazioni associate alle vaccinazioni effettuate fino al 17 giugno saranno rese disponibili entro il 28 giugno (i cittadini già dai prossimi giorni potranno ricevere notifiche via email o sms), e la piattaforma sarà progressivamente allineata con le nuove vaccinazioni.

Scarica il testo del Dpcm e relativi allegati:

Il decreto disciplina:

  1. la raccolta dei dati che alimentano la Piattaforma nazionale-DGC;
  2. le caratteristiche e le modalità di funzionamento della Piattaforma nazionale-DGC;
  3. i dati riportati nelle certificazioni verdi COVID-I 9 emesse dalla Piattaforma nazionale-DGC;
  4. la struttura dell'identificativo univoco delle certificazioni verdi COVID-19 e del codice a barre interoperabile che consente di verificare l'autenticità, la validità e l'integrità delle stesse;
  5. le specifiche tecniche per assicurare l'interoperabilità delle certificazioni verdi COVID-19 e la Piattaforma nazionale-DGC;
  6. le specifiche tecniche per assicurare l'interoperabilità tra la Piattaforma nazionale-DGC e le analoghe piattaforme istituite negli altri Stati membri dell'Unione europea, tramite il Gateway europeo;
  7. le modalità di aggiornamento e revoca delle certificazioni verdi COVID-19;
  8. i soggetti deputati e le modalità per il controllo delle certificazioni;
  9. i tempi di conservazione dei dati trattati ai fini dell'emissione e della verifica delle certificazioni;
  10. le misure per assicurare la protezione dei dati personali trattati.
Allegati: