Editoria: la riforma pubblicata in Gazzetta Ufficiale

La riforma dell'editoria è legge, con la pubblicazione in GU della Legge del 26 ottobre 2016 n. 198, che introduce il Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione destinato al sostegno del settore dell'editoria e dell'emittenza radiofonica e televisiva locale.

La legge detta infine la disciplina di profili pensionistici dei giornalisti, della composizione e delle competenze del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei giornalisti, e definisce la procedura per l’affidamento in concessione del servizio pubblico radiofonico, televisivo e multimediale.

Il provvedimento entrerà in vigore il 15 novembre 2016, in allegato il testo della legge.

Allegati: