Agevolazioni Covid-19

Crediti d’imposta canoni di locazione: regole e modalità di cessione

Con il Provvedimento del 1° luglio 2020 n. 250739, l'Agenzia delle Entrate ha fornito le istruzioni sulle modalità di cessione dei crediti d’imposta riconosciuti da provvedimenti emanati per fronteggiare l’emergenza da COVID-19, ovvero per cessione del credito d’imposta:

  • per botteghe e negozi, di cui all’articolo 65 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18,
  • per i canoni di locazione degli immobili a uso non abitativo e affitto d’azienda,di cui all’articolo 28del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34

Successivamente, con ulteriori provvedimenti, saranno definite le modalità per la comunicazione delle cessioni dei crediti d’imposta:

  • per l’adeguamento degli ambienti di lavoro
  • e per la sanificazione e l’acquisto dei dispositivi di protezione,di cui rispettivamente agli articoli 120 e 125 del decreto-legge n. 34 del 2020.

La comunicazione dell'opzione di cessione del credito d'imposta potrà essere effettuata dal 13 luglio 2020 al 31 dicembre 2021, direttamente dai soggetti cedenti che hanno maturato i crediti stessi, inviando l’apposito modello esclusivamente in via telematica attraverso il servizio web messo a disposizione all’interno dell’area riservata del sito internet dell’Agenzia delle entrate, a pena d’inammissibilità.

Con successivo provvedimento saranno definite le modalità per consentire l’invio della comunicazione anche avvalendosi di un intermediario.

Allegati: