Assegnazione agevolata di beni ai soci

Assegnazione agevolata ai soci per le società in contabilità semplificata

L'Agenzia delle Entrate con Risoluzione del 27 luglio 2017 n. 100/E ha fornito chiarimenti in merito alla disciplina dell'assegnazione agevolata per le società in contabilità semplificata, precisando che le società in contabilità semplificata possono beneficiare della disciplina agevolativa di assegnazione dei beni ai soci anche se, in sede contabile, non annullano le riserve di bilancio.

Resta inteso che tale disciplina è applicabile in presenza dei requisiti richiesti dalla normativa in esame, così come chiariti nelle circolari n. 26/E del 2016 e n. 37/E del 2016.

Allegati:

Nessun articolo correlato